1

p civi

MODENA – 30.05.2019 – C’è anche una squadra

della protezione civile del Vco impegnata nell’emergenza maltempo che sta colpendo l’Emilia Romagna. Le ultime notizie che arrivano dal Modenese sono positive: la violenta perturbazione che ha gonfiato sopra il livello d’allerta i fiumi e provocato allagamenti è in via di risoluzione. Ciononostante, nel timore che alcuni corsi d’acqua rompessero gli argini e inondassero alcune zone della pianura padana, la macchina dell’emergenza nazionale s’è mobilitata. Il Piemonte ha risposto presente e gi l’altra sera ha inviato una colonna di 36 volontari, 1 funzionario, 12 mezzi su cui erano caricate due insacchettatrici per sabbia con 10.000 sacchetti di juta. Otto i volontari del Verbano Cusio Ossola al seguito, di cui due sono rientrati nella giornata di oggi. Alloggiati nel campo improvvisato all’autodromo di Marzaglia, vicino a Modena, hanno operato lungo il fiume Secchia, sia nel comune di Modena, sia a Concordia, posizionando migliaia di sacchetti di sabbia con lo scopo di puntellare gli argini messi a rischio dalla piena.

p_civi_sei.jpgp_civi_tre.jpgp_civi_due.jpgp_civi_cinque.jpgp_civi_quattro.jpgp_civi.jpg

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.