1

pecora filippa

VERBANIA – 15.07.2019 – Originaria della Sicilia

e da poco trasferita nel Vco, da oggi è entrata a far parte della “famiglia” del foro di Verbania. Filippa Pecora, ventotto anni, ha giurato nel pomeriggio come nuovo avvocato. La cerimonia s’è tenuta di fronte al consiglio dell’Ordine, con il presidente Marco Marchioni che s’è congratulato con lei per il superamento dell’esame di Stato e l’ottenimento dell’abilitazione professionale e che le ha dato il benvenuto consegnandole i testi deontologici della professione. Nata a Enna, s’è laureata in Giurisprudenza nell’ottobre 2015 nell’ateneo della sua città con una tesi sulla premeditazione dell’omicidio. Ha quindi frequentato corsi di perfezionamento in criminologia e in diritto penale e civile prima dell’esame, che ha sostenuto –e superato– nel 2018, al termine del praticantato svolto nello studio associato Lo Vetri-Dantoni di Enna. Ad accompagnarla nella cerimonia c’era il marito e l’avvocato Canio Di Milia, diventato collega di studio a tutti gli effetti.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.