1

galeazz

VERBANIA – 15.09.2019 – Il Verbania torna al “Pedroli”

e cerca in casa l’entusiasmo del debutto. È la nobile decaduta Prato l’avversario di turno dei biancocerchiati, che nella terza giornata del campionato di serie D si presentano nuovamente davanti ai propri tifosi, che all’esordio li applaudirono nell’1-0 rifilato al Ligorna, prima di cadere sette giorni più tardi a Savona (2-0 nonostante due rigori parati da Russo). I toscani sono accreditati come una squadra attrezzata per puntare in alto ma nelle prime due giornate hanno raccolto una sconfitta (2-3 a Fossano) e un pareggio casalingo (0-0 con il Seravezza). Per Sergio Galeazzi (nella foto), che è alle prese con un paio di dubbi nella formazione iniziale, l’impegno di oggi va preso con le pinze. In dubbio dal primo minuto c’è Federico Gatti, l’autore del gol vittoria con il Ligorna, l’unico marcatore finora dei biancocerchiati. Accusa un problema muscolare che l’ha fermato in settimana. Potrebbe non essere della partita anche il centravanti Gianluca Austoni, che ha problemi a un ginocchio. Al suo posto potrebbe giocare Chinaecherem Ibe. Si gioca alle ore 15. Arbitro designato il signor Giuseppe Mucera di Palermo con assistenti Marat Ivanavich Fiore di Genova e Daniele Santini di Savona.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.