1

lavori pubblici ponte

TRINO 21-01-2022 “I passaggi laterali, riservati a pedoni e biciclette, del ponte sul Po a Trino - spiega Massimo Camandona, Consigliere delegato alla Viabilità - saranno presto utilizzabili. Attualmente sono interdetti al passaggio perché siamo in attesa che le temperature ci consentano di terminare le ultime fasi dei lavori. Per la stesura a regola d’arte dell’ultimo strato di guaina prevista è infatti necessario che non
si verifichino gelate notturne”.
Con un impegno economico di quasi 4 milioni di euro, il cantiere, durato poco più di un anno, ha posto in essere diversi e complicati interventi di manutenzione, come il ripristino completo dell’impalcato e
l’impermeabilizzazione e la sistemazione delle parti esterne logore tramite l’installazione di un’impalcatura sospesa sopra il letto del fiume. Ha inoltre previsto la realizzazione di una pista ciclabile e pedonale che è ora nelle sue fasi conclusive, appena le temperature lo consentiranno.
“A novembre dello scorso anno - prosegue Camandona - come previsto, è stato aperto il ponte al passaggio veicolare con la consapevolezza di dover attendere condizioni climatiche più favorevoli per ultimare le lavorazioni sui due passaggi laterali.
Le previsioni - conclude il Consigliere - sono di riprendere i lavori intorno a fine
febbraio o inizio marzo e nell’arco di una ventina di giorni concluderli e
consentire quindi il passaggio in sicurezza a pedoni e biciclette”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.