1

 

bellincioni franco

BIELLA 18-05-2022C’è anche un po’ di Biella nel telescopio spaziale della missione Hemera. Verrà lanciato in orbita il 15 agosto dal Canada. Si tratta di un progetto dell’Istituto nazioanle di astrofisica e il suo obiettivo è andare a fotografare il sole a 35 mila metri di quota. 

Al progetto ha collaborato anche Franco Bellincioni, socio dell’Unione biellese astrofili e titolare dell’officina meccanica a Sandigliano. Da sempre è specializzato nella realizzazione di montature di precisione.   In particolare si è occupato della costruzione della montatura del telescopio che è stato realizzato in Italia, a Parabiago. Mentre il cestello è stato realizzato in Francia, arriva alla Germania invece il pallone che porterà in orbita il telescopio. Dal 2000 Franco Bellincioni ha iniziato a progettare ed a costruire montature per telescopi, facendo tesoro dei problemi riscontrati nei prodotti commerciali, e delle richieste che gli appassionati gli presentavano, per migliorare i propri strumenti prodotti in serie. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.