1

torino trib

VERBANIA – 10.05.2019 – Le esigenze cautelari

sono venute meno, ma il quadro probatorio è stato confermato. È quanto emerge dall’ordinanza con cui il Tribunale del Riesame di Torino ha valutato le istanze dei difensori delle sei persone arrestate nell’ambito dell’operazione di polizia giudiziaria Super Santos, che ha portato in carcere 6 persone ritenute facenti parte di un’organizzazione che, mediante fittizie residenze in diversi comuni del Vco e dell’Alto Novarese, consentiva a cittadini brasiliani di ottenere la cittadinanza e il passaporto italiano.

Secondo i giudici del Riesame, che si sono riuniti in camera di consiglio il 29 aprile, sussistono gravi indizi di colpevolezza in capo agli intermediari indagati quanto alle condotte di falso ideologico in atto pubblico. È stato confermano l’impianto accusatorio della Procura e che il gip ha tramutato in provvedimenti cautelari, che ora sono stati rivisti con la scarcerazione.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.